Customer Login

Password dimenticata?

Vedi il carrello

In offerta!

di Empler Tommaso

3D Modeling & BIM – Applicazioni e possibili futuri sviluppi – e-book (pdf)

applications and possible future developments

Descrizione pubblicazione

Applications and possible future developments

Il 3D Modeling ed il BIM sono argomenti oggi centrali per la progettazione.
La modellazione 3D consente una prefigurazione e visualizzazione degli elementi ed interventi che trasformeranno il territorio, dalla piccola alla grande scala. Consente al progettista di verificare le scelte progettuali ed, eventualmente, apportare i necessari correttivi.
Il BIM con l’ultimo Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, è diventato strumento necessario per la gestione digitale dei processi informativi delle costruzioni. Il suo utilizzo, così come quello delle figure professionali ad esso collegate, è una delle nuove frontiere dell’ambito tecnico.
Nel volume sono raccolti i contributi di esperti, professionisti e studiosi suddivisi in tre sezioni:
Tematiche connesse al BIM, con documenti che affrontano il BIM da molteplici punti di vista, andando dai più recenti scenari normativi (D.Lgs 50/2016), ad approcci progettuali, di rappresentazione o di gestione del processo edilizio;
3D Modeling, dove il tema dominante è quello della modellazione 3D e delle migliori forme di visualizzazione statiche e dinamiche del progetto;
3D Capturing, 3D Modeling & BIM, con trattazioni in cui la Modellazione 3D e BIM sono trasversali rispetto al rilevamento, al paesaggio, alla realtà aumentata ed al cultural heritage.

3D modeling and BIM are key topics in design daily practice.
3D modeling allows a preview and display of items and interventions transforming the territory, from a small to a large scale. It enables designers to verify their design choices and, possibly, take corrective action.
BIM, with the latest legislative decree of 18 April 2016 no. 50, has become an indispensable tool for the digital management of information processes in the construction industry. Its use is a new frontier for architects.
In the book are collected papers from experts, professionals and scholars divided into three sections:
Issues related to BIM, with documents that address the BIM from multiple points of view, going from the most recent regulatory scenarios (Legislative Decree 50/2016), to design approaches, representation or management of the construction process;
3D Modeling: where the dominant topic is 3D modeling and the best forms of rendering and dynamic visualization of the project;
Capturing 3D, 3D Modeling & BIM, where 3D modeling and BIM are connected to survey process, to landscape, augmented reality and cultural heritage.

Altre informazioni

Anno uscita

Formato

ISBN-13

Numero pagine

Richiesta informazioni

Profilo Autore

Empler Tommaso

Architetto, dottore di ricerca in “Rilievo e Rappresentazione dell’Ambiente e del Costruito”, ricercatore presso il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura, Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma. Autore del volume Progettare il comfort urbano e d’interni, Maggioli Editore, 1997; coautore del volume Costruire le pari opportunità. Quaderno tecnico per progettare e realizzare l’accessibilità, Comune di Roma, 2000; autore del volume Il Disegno automatico tra progetto e rilievo, Officina Edizioni, Roma, 2002; coautore del volume Eliminazione Barriere Architettoniche. Progettare per una utenza ampliata, DEI, Roma, 1°ed. 2004 - 2°ed. 2008; coautore del volume La rappresentazione del paesaggio. Modelli virtuali per la progettazione ambientale e territoriale, DEI, Roma, 2006; autore del volume Modellazione 3D & Rendering, Officina Edizioni, Roma, 2006; autore del volume Software libero per la progettazione, DEI, Roma, 2008. Dal 1998 al 2010 docente a contratto di “Disegno Automatico” presso la Facoltà di Architettura “Valle Giulia” a Roma; dal 2002 al 2004 docente di “Tecniche di simulazione del paesaggio” presso la Facoltà di Architettura “Valle Giulia” a Roma; dal 2005 al 2010 docente del corso di “Disegno Automatico” presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Trento; dal 2011 docente di “Computer Grafica” presso il Corso di Laurea Magistrale in “Design, Comunicazione Visiva e Multimediale” e docente del corso “Atelier IV” presso il Corso di Laurea Triennale in “Disegno Industriale”, Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other