Customer Login

Password dimenticata?

Vedi il carrello

In offerta!

di Falsini Luigi,

di Michelon Alessandro

Sicurezza delle macchine ed attrezzature di cantiere

Listino 28,00
Vendita 23,80

Sicurezza, Sicurezza Cantieri

Descrizione pubblicazione

Questo testo esamina le problematiche, spesso molto complesse, relative all’uso delle macchine e delle attrezzature di cantiere nelle diverse fasi del processo edilizio, per le quali è necessario programmare specifici interventi per la sicurezza non solo dei Lavoratori ma anche dei Cittadini, quando presenti nelle aree limitrofe.
Nell’opera sono state riportate informazioni pratiche finalizzate alla redazione dei piani di preventivazione infortuni, in accordo con la vigente legislazione in materia.
Questi i principali temi affrontati:
– programmazione e monitoraggio delle attività lavorative;
– valutazione dei rischi, uso e possibilità operative delle macchine;
– impiego ottimale di macchine e attrezzature ai fini della prevenzione infortuni;
– la messa a norma delle macchine;
– il mantenimento delle condizioni di sicurezza di macchine e attrezzature.
Le indicazioni delle principali leggi di riferimento della specifica materia completano le informazioni raccolte nel volume.

Altre informazioni

CD

ID Catalogo

Anno uscita

ISBN-13

Numero edizione

Numero pagine

Volumi

Richiesta informazioni

Profilo Autore

Falsini Luigi

Geometra, assunto all'ENPI (Ente Nazionale Prevenzione Infortuni) nel 1958, ha sempre svolto attività ispettiva di prevenzione infortuni nel settore edile. Per due anni ha operato presso il Servizio Ricerche di Monte Porzio Catone, dove ha svolto prove di resistenza dei materiali nel Laboratorio d'Ingegneria. Dal 1982 è stato dipendente della AUSL RM1, assegnato alla IX Sezione Penale della Pretura di Roma come Ispettore ufficiale di Polizia Giudiziaria, addetto alle indagini sulla sicurezza nei cantieri. Dal 1989, come U.P.G. della AUSL RM1 è assegnato alla Sezione di Polizia Giudiziaria "Ispettorato Ambiente e Lavoro" costituita in seno alla Procura della Repubblica. Per conto della Autorità Giudiziaria ha svolto numerose consulenze tecniche assegnate a seguito di procedimenti penali. Dal 1992 al 1998 è stato direttore tecnico del CTP di Roma e Provincia (Comitato Territoriale Paritetico per la Prevenzione Infortuni in Edilizia). È stato docente in corsi di specializzazione per tecnici organizzati da Enti pubblici, Università, Associazioni di categoria, Ordini professionali degli Ingegneri, degli Architetti, dei Geometri e dei Periti Industriali. È consulente in materia di sicurezza per lo Stato Città del Vaticano. È autore dei volumi Ponteggi, Progettazione della Sicurezza in cantiere, Tecnica della Sicurezza in cantiere e Sicurezza delle macchine ed attrezzature di cantiere, editi dalla DEI Tipografia del Genio Civile di Roma.

Michelon Alessandro

Ingegnere meccanico laureato all'Università di Roma "La Sapienza" è libero professionista e consulente di alcune tra le più importanti aziende italiane ed europee del settore della cantieristica, industriale e costruzioni di macchine, che ha sopportato con il suo Studio Tecnico certificato ISO 9001. È stato collaboratore per decenni della cattedra di Elementi Costruttivi delle Macchine, Facoltà d'Ingegneria, Università di Roma "La Sapienza", docente a contratto, come specialista, di Mezzi di Sollevamento e Trasporto e di Sicurezza delle costruzioni meccaniche per il diploma di Ingegneria Meccanica; di corsi e seminari specifici con la cattedra di Progettazione di Sistemi Costruttivi e in sicurezza del lavoro, con la cattedra di Fisica Tecnica della Facoltà di Architettura, Università Roma Tre, con il Dipartimento di Ingegneria Civile, Università di Roma "Tor Vergata" e con la cattedra di Impianti Meccanici, Dipartimento di Meccanica, Facoltà di Ingegneria, Università di Latina; dei corsi in Safety Management con la cattedra cli Impianti Meccanici, Facoltà di Ingegneria, Università di Catania. Direttore e docente del corso dell'Ordine degli Ingegneri di Roma secondo il DLgs 428/1991 per il rilascio del diploma di abilitazione a verificatore di macchine soggette a verifiche periodiche secondo l'ex DM 12 settembre 1959. È stato membro, per l'Ordine Nazionale Ingegneri, del Comitato Tecnico dell'ISPESL per apparecchi di sollevamento e piattaforme da lavoro elevabili; della Commissione Strutture Prevenzione e Sicurezza dell'Ordine Ingegneri di Roma; rappresentante tecnico presso Ministeri per Cantiermacchine. È stato dipendente responsabile tecnico e poi anche del servizio assistenza post vendita per le macchine di sollevamento presso una grande azienda di macchine da cantiere. Per conto della Autorità Giudiziaria svolge numerosissime consulenze tecniche (negli anni oltre 670), assegnate nell'ambito della propria specializzazione, a seguito di procedimenti penali. Docente, per oltre 5000 ore, di corsi di specializzazione per tecnici sulla sicurezza del lavoro organizzati da Enti Pubblici, ISPESL, ASL Regione Lazio e Molise, Associazioni di categoria, Comitato Tecnico Paritetico (CTP) per la Prevenzione Infortuni di Roma, Scuole Edili, CEFME, Ordini degli Ingegneri, Architetti, Collegi dei Geometri, Periti Industriali, strutture private e Regione Sicilia. Ha svolto numerosi incarichi pubblici per Comuni, Società, Teatri, Provveditorato Lazio, Banca d'Italia, Camera dei Deputati, Alitalia, ADR. Ha all'attivo oltre 135 pubblicazioni scientifiche e tecniche, a testimonianza di una specializzazione conseguita, oltre che con il lavoro, con numerosi studi specifici. È autore dei libri: Ponteggi 2002, La progettazione della sicurezza in cantiere 2015, Progettazione e calcolo dei ponteggi con software allegato 2009, Tecnica della Sicurezza in cantiere e Sicurezza delle macchine ed attrezzature di cantiere, editi dalla DEI Tipografia del Genio Civile di Roma; 500 Test per l'igiene e la sicurezza del Lavoro.