Customer Login

Password dimenticata?

Vedi il carrello

In offerta!

Social Housing e misurazione degli impatti sociali: passi avanti verso un toolkit comune

Social Housing and measurement of social impacts: steps towards a common toolkit

Descrizione pubblicazione

L’esperienza maturata da Fondazioni di Origine Bancaria (FOB) quali la Compagnia di San Paolo (CSP), la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino (FCRT) e la Fondazione Housing Sociale di Milano (FHS) in recenti sperimentazioni di social housing (SH) è alla base del fertile confronto avviato ad Urbanpromo SH 2015, in tema di valutazione degli impatti sociali. Il contributo mira pertanto a rileggere le tre sperimentazioni di SH per ragionare sulla messa a punto di un toolkit comune di metriche e modelli utili a spiegare la formazione delle catene di valore sociale indotte da interventi SH multi-obiettivo e multi-stakeholder. Il contributo, svolgendo una ricognizione degli strumenti di misurazione degli impatti sociali a livello internazionale, getta una griglia teorico-interpretativa sui tre casi studio, con l’obiettivo di predisporre una biblioteca comune di “saperi e metodi”, utile a gestire la “biodiversità organizzativa” dell’ecosistema dei soggetti interagenti.


Social Housing and measurement of social impacts: steps towards a common toolkit

The experience reached by Foundations of Banking Origin (FOBs) such as Compagnia di San Paolo (CSP), Fondazione Cassa di Risparmio di Torino (FCRT) and Fondazione Housing Sociale of Milan (FHS) in recent experimentations of social housing (SH), is at the basis of the fertile co-operation activity started at Urbanpromo SH 2015 on the evaluation of social impacts. Hence the contribution aims at re-reading the three SH experimentations in order to reason on the tuning of a common toolkit of metrics and models useful to explain the formation of the social value chains induced by multi-objective and multi-stakeholder SH interventions.The contribution, carrying out an international survey on instruments able to capture social impacts, throws a theoretical interpretative framework on the three case studies, with the aim of creating a common library of “knowledges and methods”, useful to manage the “organizational biodiversity” of the involved actors ecosystem.

(Marco Camoletto, Giordana Ferri e Claudia Pedercini, Luisa Ingaramo e Stefania Sabatino)

Altre informazioni

Formato

CD

ISBN-13

Anno uscita

Richiesta informazioni

Profilo Autore

Nessun Autore assegnato a questo prodotto

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other