antisismica
↓↓↓ vai in fondo alla pagina  HOMEPAGE vai alla HOMEPAGE > antisismica

antisismica

RILEVAMENTO DANNI NEGLI EDIFICI

Schede tecniche di sopralluogo e valutazione dell’agibilità DPCM 5 maggio 2011

RILEVAMENTO DANNI NEGLI EDIFICI
Il modello di rilevamento dei danni, pronto intervento e agibilità per edifici ordinari nell'emergenza post - sismica, approvato con il DPCM del 5 maggio 2011, costituisce un documento tecnico di riferimento per la quantificazione di massima dei danni subiti dal patrimonio edilizio in seguito ad eventi sismici . Uno strumento operativo che consente di realizzare: - l'analisi speditiva basata sulla valutazione di elementi essenzialei ai fini della stima del livello di sicurezza - il rilievo e la raccolta di dati omogenei e di valore statistico Il modo di operare individuato nelle schede proposte dal DPCM richiede un approccio pratico-intuitivo tipico degli addetti ai lavori del cantiere tradizionale. basato sulla conoscenza dei sistemi costruttivi e dei materiali impiegati. Una logica che si adatta perfettamente all'impostazione delle nuove NTC che prevedono un'analisi per parti estesa dell'intera costruzione. I contenuti del DPCM 5 maggio 2011 • Modello per il rilevamento dei danni, pronto intervento e agibilità per edifici ordinari nell'emergenza post-sismica e del relativo manuale d'uso • Manuale per la compilazione della scheda 1° livello di rilevamento del danno, pronto intervento e agibilità per gli edifici ordinari nell'emergenza post-sismica (AeDES) ...

Autore:   DEI Tipografia del Genio Civile     Edizione: 1 / 2011
Costo: € 18,00 Costo online:  € 15,30
Disponibilità:  Esaurito

NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E CIRCOLARE ESPLICATIVA

DM Infrastrutture 14 gennaio 2008 - Circolare CSLLPP 2 febbraio 2009

NUOVE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI E CIRCOLARE ESPLICATIVA
IL BESTSELLER IN MATERIA DI NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI
In un unico volume DECRETO E CIRCOLARE integrati paragrafo per paragrafo
Seconda edizione aggiornata con le Circolari 8 settembre 2010, n. 7617, 7618 e 7619. Le Norme Tecniche per le Costruzioni 2008 e la Circolare Esplicativa in un unico strumento di lavoro che propone per ogni paragrafo delle Norme, la relativa istruzione prevista dalla Circolare. Punto per punto ed istruzione per istruzione, le Nuove Norme tecniche per le Costruzioni che disciplinano come: • progettare • costruire • collaudare • manutenere • utilizzare le costruzioni civili, pubbliche e private. Il Sommario - Sicurezza e prestazioni attese - Azioni sulle costruzioni: opere civili e industriali: sismica, vento neve, temperatura,eccezionali - Costruzioni civili e industriali: - Costruzioni di calcestruzzo, acciaio, composte acciaio-calcestruzzo, legno, muratura, altri materiali - Ponti: stradali, ferroviari - Progettazione geotecnica - Progettazione per azioni sismiche - Costruzioni esistenti: classificazione degli interventi, procedure per la valutazione della sicurezza e la redazione dei progetti, materiali, valutazione e progettazione in presenza di azioni sismiche - Collaudo statico: prescrizioni generali e prove di carico - Redazione dei progetti strutturali esecutivi e delle relazioni di calcolo - Materiali e prodotti per uso strutturale - Riferimenti Tecnici
Incluso nel prezzo del volume il download dei contenuti extra:
- tutta la normativa riferita alle NTC antecedente al DM 2008 - la circolare 2 febbraio 2009, n. 617 - gli allegati in materia di pericolosità sismica: tabella 1 e tabella 2 - linee guida sul Calcestruzzo Strutturale dicembre 1996 - linee guida sul Calcestruzzo Strutturale ad alta resistenza - linee guida sul Calcestruzzo Preconfezionato - linee guida per la messa in opera del Calcestruzzo Strutturale e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito mediante prove non distruttive - Azioni sismiche - spettri di risposta ver. 1.03: un programma sperimentale che fornisce gli spettri di risposta rappresentativi delle componenti (orizzontale e verticale) delle azioni sismiche di progetto per il generico sito del territorio nazionale. L'utente potrà visualizzare e stampare i risultati delle elaborazioni - in forma sia grafica che numerica - nonchè i relativi riferimenti alle Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni.
...

Autore:   DEI Tipografia del Genio Civile     Edizione: 2 / 2011
Costo: € 38,00 Costo online:  € 32,30
Disponibilità:  Immediata

ANALISI STRUTTURALE PER IL RECUPERO ANTISISMICO

Calcolo dei cinematismi per edifici in muratura Secondo le NTC

ANALISI STRUTTURALE PER IL RECUPERO ANTISISMICO
Cinque anni dopo la pubblicazione del Manuale del Recupero Strutturale e Antisismico, in seguito al disastroso terremoto che ha colpito l'Abruzzo nel 2009 e all'entrata in vigore delle nuove Norme Tecniche sulle Costruzioni di cui al DM 14 gennaio 2008, un nuovo testo tecnico che affronta, in continuità con il volume precedente, le problematiche relative all'analisi strutturale del patrimonio edilizio storico in zona sismica, attraverso il modello dei cinematismi di collasso. Il volume illustra e propone: - una metodologia di indagine che segue le fasi indicate dalle Norme Tecniche per la valutazione della vulnerabilità sismica delle strutture murarie - una serie di percorsi di verifica per meccanismi locali con il metodo agli Stati Limite, supportati da programmi di calcolo appositamente predisposti. I Passaggi sono preceduti da un rigoroso dimensionamento degli orizzontamenti lignei di piano e di copertura, secondo varie tipologie, eseguiti con l'ausilio del computer. Un utile strumento operativo rivolto ai progettisti, particolarmente adatto per la quantificazione dei livelli di sicurezza negli interventi di riparazione del danno e miglioramento degli edifici colpiti dal sisma. I Contenuti · Richiami sulla meccanica delle murature · Cinematismi di collasso · Costruzione dei modelli di analisi · Analisi cinematica lineare · Analisi cinematica non lineare · Analisi limite di casi semplici e complessi · Valutazione della sicurezza per solai e coperture in legno I CD Rom contiene Schede di calcolo excel: - Progetto e verifica di solai in legno e dei principali interventi di consolidamento; - Progetto e verifica di coperture in legno; - Analisi lineare e non lineare di cinematismi di collasso con esempi svolti Repertorio fotografico dei danneggiamenti sismici su edifici in muratura ...

Autore:  Giovanni Cangi - Mauro Caraboni - Alessandro De Maria Edizione: 1 / 2010
Costo: € 68,00 Costo online:  € 57,80
Disponibilità:  Immediata

EDIFICI IN MURATURA - Progettazione degli interventi post-sisma. SISMA MOLISE 2002

EDIFICI IN MURATURA - Progettazione degli interventi post-sisma. SISMA MOLISE 2002
Il Manuale illustra la metodologia utilizzata in Molise dopo il terremoto 2002 per l’esecuzione degli interventi sugli edifici residenziali in muratura. Gli aspetti relativi alle verifiche sismiche sono stati sviluppati in accordo con le nuove norme tecniche per le costruzioni – DM 14 gennaio 2008. Nel CD Rom: • Il protocollo di progettazione esecutiva degli interventi post sisma (completo di allegati e fogli di calcolo aggiornati al NTC 2008 per la verifica lineare dei principali meccanismi di collasso) • Il repertorio delle principali tipologie di murature molisane; • Il foglio di calcolo per la determinazione della tipologia muraria in accordo alle indicazioni previste dalla recente normativa integrato con il protocollo di progettazione e l’analisi delle principali tecniche di intervento Il Sommario • Il percorso della ricostruzione in Molise • Analisi del danno degli edifici residenziali • Repertorio dei danni agli edifici in muratura colpiti dal sisma del 2002 in Molise • Analisi del comportamento sismico degli edifici in muratura • Strategia e criteri per la scelta degli interventi di miglioramento sismico • Meccanismi di collasso locale: analisi cinematica lineare • Meccanismi di collasso locale: analisi cinematica non lineare • La microzonazione sismica ...

Autore:   REGIONE MOLISE- SISMA MOLISE 2002     Edizione: I / 2008
Costo: € 48,00 Costo online:  € 24,00
Disponibilità:  Immediata Con cd allegato

Manuale per la riabilitazione e ricostruzione postsismica degli edifici

Manuale per la riabilitazione e ricostruzione postsismica degli edifici
Torna finalmente in libreria ( in una edizione con copertina cartonata, foto e disegni a colori) il Manuale pratico per la Ricostruzione pensato e voluto dalla Regione Umbria per contribuire al lavoro di progettazione dei Tecnici impegnati nella ricostruzione dell’Umbria e delle Marche colpite dal sisma del 1997. Il Manuale, ormai un best seller nel settore del recupero e consolidamento, affronta tutti gli aspetti legati alla ricostruzione: dallo studio del terreno e del suo comportamento in caso di movimenti tellurici, all’analisi degli edifici danneggiati sia in muratura che in cemento armato, fino ai criteri relativi alla prevenzione sismica e all’antica arte del costruire. Nel Manuale gli interventi e le soluzioni proposti sono illustrati da schede costitute da disegni, rilievi e foto. Il Sommario: · Aspetti geologici, geomorfologici e geologico – tecnici · Tipologie degli edifici danneggiati dal sisma · Rilevazione dell’edificio danneggiato - obiettivo e problematiche generali - ricerca storico e rilievo - metodologie e strumenti del rilievo morfologico - diagnostica - analisi e prove di laboratorio - rilievo dei dissesti e identificazione dei meccanismi di danneggiamento e di collasso - monitoraggio strutturale - indagini geognostiche · Riparazione e consolidamento degli edifici in muratura · Riparazione e rinforzo degli elementi di cemento armato danneggiati dal sisma · Criteri e linee guida di prevenzione sismica e scala urbana · L’Arte del costruire ...

Autore:   Regione Umbria     Edizione: 1 / 1999
Costo: € 90,00 Costo online:  € 45,00
Disponibilità:  Esaurito Con cd allegato

antisismica

Libri catalogo da 6 a 10 su 16    Pagina Precedente Pagina Successiva