Customer Login

Password dimenticata?

Vedi il carrello

In offerta!

di Bottini Fabrizio

Prevenire la corruzione negli appalti – e-book (pdf)

Legge spazzacorrotti: criticità e soluzioni

Listino 9,00
Vendita 8,55

Appalti e Lavori Pubblici

Descrizione pubblicazione

Combattere la corruzione è possibile? Esistono strumenti normativi per farlo?
Queste sono le questioni sulle quali l’elaborato proposto non vuole soffermarsi.
L’intento, dell’autore, non è quello di elencare la miriade di disposizioni normative esistenti nel nostro panorama legislativo, quanto piuttosto riflettere sulla poca efficacia di quelli esistenti.
Il “fenomeno corruttivo” è in continua evoluzione ed affina le proprie tecniche con l’evoluzione dei tempi, utilizzando mezzi e strumenti impensabili fino a qualche anno fa. Semmai è mutato nel tempo fino a diventare un “fenomeno” che non è più percepito (nella maggioranza dei casi) come disvalore.
Inasprire le pene è servito? La storia, giudiziaria, ha dimostrato abbondantemente che non è così.
Ed allora qual è la strada? Il testo proposto invita a riflettere come l’attuale sistema, sembri, favorire le imprese “per male” piuttosto che quelle “per bene” fornendo spunti di riflessione sui limiti normativi e sui rischi che incombono nel libero mercato. Su tutti i settori, nessuno escluso.
Normativa nazionale e comunitaria a confronto, questo il punto di partenza. Contraddizioni che si rincorrono e che portano l’operatore del diritto alla fatidica domanda. Combattere la corruzione sicuramente si, ma come….non così.

L’ebook è arricchito dalle appendici on-line che includono:
– ANAC – 4° Rapporto annuale sull’applicazione del whistleblowing
– Corte di Cassazione – Sent. Sez. 5 Num. 35792 Anno 2018
– Legge anticorruzione 9 gennaio 2019, n. 3- Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici

Altre informazioni

Anno uscita

Formato

ISBN-13

Numero pagine

Profilo Autore

Bottini Fabrizio

Fabrizio Bottini, professore, fondatore dell’omonimo studio, docente universitario in legislazione prevenzionale comparata e tutela assicurativa, è alla sua settima esperienza editoriale. Autore di numerosi saggi, monografie, raccolte giurisprudenziali e pubblicazioni scientifiche di settore. Giurista internazionale di impresa. Specializzato in diritto penale del lavoro ed in crimini del lavoro oltre che sulle tematiche relative all’anticorruzione ed alla trasparenza. Ha approfondito gli studi in materia comparando la legislazione nazionale con quella a livello mondiale, segnatamente con gli Stati Uniti ed i Paesi Anglosassoni. Esperto nella prevenzione dei reati aziendali in ambito amministrativo. è Presidente dell’Organismo di vigilanza ex D.lgs. 231/2001 per diverse aziende operanti, anche, in ambito internazionale dove ha maturato una significativa esperienza impegnato, stabilmente a Bruxelles dal 2006 al 2017 ed in Grecia dove è tutt’ora C.E.O. dell’Ente di Certificazione WCS LTD (www.wcsltd.eu). Direttore Nazionale Ufficio giuridico di garanzia della Associazione A.I.E.S.I.L. di Bologna e Presidente del Comitato Tecnico Scientifico della stessa. professionista certificato a livello europeo in ottemperanza alla Norma Europea ISO/IEC 17024:2004 CONFORMITY ASSESSMENT – GENERAL REQUIREMENTS FOR BODIES OPERATING CERTIFICATION OF PERSON.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other