Customer Login

Password dimenticata?

Vedi il carrello

In offerta!

di De Grandis,

di Frusteri,

di Narda

Rischio biologico in Edilizia

Listino 24,00
Vendita 20,40

Sicurezza

Descrizione pubblicazione

Una vera e propria guida operativa per inquadrare l’argomento rischio biologico in edilizia secondo la buona prassi, le indicazioni, gli adempimenti e gli obblighi del DLgs 81/2008 integrato con le modifiche apportate dal DLgs 106/2009.
La caratteristica di questa guida è l’utilizzo di:
– schede o “carte d’identità” degli agenti biologici più comunemente riscontrati in contesti edili (assai utili nel processo di valutazione dei rischi, non solo in edilizia)
– schede delle principali tipologie di lavori edili che riportano, tra l’altro, i principali agenti presenti, le loro caratteristiche, le modalità di prevenzione e protezione specifiche e mirate.
– “memo” che permettono di rivedere sinteticamente quanto trattato in forma più estesa.

Sommario
– Definizione e classificazione degli agenti biologici
– Come effettuare la valutazione del rischio biologico
– Rischio di allergie da agenti biologici
– Misura degli agenti biologici: campionamento in cantiere
– Misure di prevenzione e protezione
– Misure tecniche, organizzative, procedurali e igieniche
– Esempi di attività edili in cui è presente il rischio biologico
– Attività edili in ambienti indoor
– Attività edili svolte in ambienti rurali
– Opere fognarie e impianti di depurazione
– Informazione, formazione e addestramento per i lavoratori
– Sorveglianza sanitaria; vaccinazioni e misure di Primo Soccorso
– Carte d’identità dei principali agenti biologici presenti in edilizia: le schede operative – Schede per la valutazione del rischio biologico in varie attività edili: – costruzioni in genere – messa in opera di tubazioni – installazione e manutenzione impianti idrosanitari – discariche e depuratori; attività svolte in presenza di animali – lavori edili effettuati in ambienti rurali/aree agricole o naturali (ad es. in prossimità di prati, boschi ecc.) – lavori eseguiti in aree, polverose, degradate (es. attività di restauro) – attività edili svolte all’interno di ospedali, laboratori. – Glossario e appendice normativa: Titolo X del DLgs 81/2008 integrato con le modifiche apportate dal DLgs 106/2009

Altre informazioni

CD

ID Catalogo

ISBN-13

Anno uscita

Numero edizione

Volumi

Richiesta informazioni

Profilo Autore

De Grandis

Non abbiamo informazioni su quest'Autore

Frusteri

Non abbiamo informazioni su quest'Autore

Narda

Non abbiamo informazioni su quest'Autore

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other